Oltre la moda, uno stile di vita. Nell’idea di Milena e Luciano Guastella, due giovani fratelli che hanno trasformato una loro filosofia in un progetto concreto, c’è tutto questo. Il risultato è Positive, il loro brand, tutto ragusano, che veste di ottimismo. La start up nata un po’ per gioco, un po’ per combattere e non lasciarsi sopraffare da un periodo buio. Milena e Luciano, abituati fin da piccoli a darsi coraggio e forza a vicenda anche questa volta non si sono lasciati abbattere, decidendo di dare una svolta alla loro vita.

Come è nata l’idea di creare Positive?

L’idea è nata mentre eravamo in spiaggia a rilassarci. Non era la prima volta che pensavamo di realizzare qualcosa, ma questa volta abbiamo deciso di concretizzare. Le prime t-shirt le abbiamo fatte per noi e abbiamo subito notato un certo riscontro soprattutto per il messaggio, da lì l’idea di creare un vero brand. Non nego che quando la macchina è partita ci siamo chiesti, “ma perché non ci abbiamo pensato prima?”. Ci hanno contattato anche diversi ragazzi che hanno un elevato numero di seguaci su Instagram e che si identificano in positive e anche grazie a loro abbiamo fatto conoscere il nostro progetto.

Anche l’idea di proporre un abbigliamento sportivo è un messaggio.

Esatto. Perché, citando Nelson Mandela, “lo sport unisce le persone, abbatte ogni barriera e ha il potere di cambiare il mondo”. Produciamo t-shirt, felpe, leggings realizzati con tecniche all’avanguardia, strumenti sofisticati e altamente tecnologici utilizzando fibre e prodotti rispettosi della natura. Il nostro obiettivo è lanciare il messaggio che Positive è ottimismo! Oltre a essere un brand fresco, accattivante, trendy curato nei minimi dettagli, dallo stile unico ed inimitabile.

Il vostro brand è nato da poco, ma avete già le idee molto chiare sul futuro. Quali i progetti?

Il 6 dicembre Positive è “atterrato” in una birreria a Milano, in zona Bicocca, in occasione dello show di Antonello Arabia “La vita è un buffet”. Il 15, ancora del mese scorso, siamo stati sempre a Milano, questa volta all’Hollywood. Il giorno dopo tappa a Catania per presentare la nostra collezione 2019. Prima di Natale Positive è passato al blowinter in centro storico a Ragusa con ospiti e sorprese. Abbiamo ancora tanti altri progetti in cantiere e non vediamo l’ora di realizzarli.

Articoli