Nelle ultime settimane l’Etna si è fatto sentire per il suo grande risveglio. Un vulcano che fa tanto paura ma che, allo stesso tempo, rappresenta un patrimonio unico per tutta la Sicilia. “A Muntagna” (la montagna) – così chiamata dai locali – è tra i pochissimi luoghi al mondo in cui è possibile vedere la neve e il fuoco, due forze opposte che ne caratterizzano il paesaggio.

Tutti ne subiscono il fascino e regala agli appassionati di foto e video uno spettacolo impareggiabile. Nella gallery un piccolo reportage fotografico firmato della fotografa Maria Carola Caruso, le cui immagini regalano un’atmosfera sognante, dove la flora,composta da boschi di betulle e querce immersi dalla candida neve, ne fanno da padrona.

Maria Carola Caruso

Maria Carola Caruso

Affascinata dalla fotografia e dall’idea di imprimere per sempre ricordi e sensazioni, oltre ad essere fotografa e graphic designer, ha seguito un percorso artistico a 360°, dalla pittura all'illustrazione digitale.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli