Dopo il clamoroso successo ottenuto la scorsa estate al Castello di Donnafugata, La Compagnia G.o.D.o.T. vi ripropone l’opera drammatica  “La casa di Bernarda Alba” , capolavoro di Federico Garcìa Lorca, che nella suggestiva messa in scena di Vittorio Bonaccorso vi aspetta Sabato 19 alle ore 21:00 e domenica 20  alle ore 18:00 al teatro comunale “M. Perracchio” di Ragusa. Quest’opera mette in risalto la sottomissione della donna nella Spagna degli anni 30. In scena troviamo  Federica Bisegna nel ruolo di Bernarda, madre delle cinque ragazze, schiava del pregiudizio, che dopo aver perso il marito, costringe inflessibilmente le cinque figlie a rispettare il lutto tenendole a casa, negando loro di intrattenere qualsiasi rapporto sessuale con il sesso maschile, figlie che tra l’altro provano  desiderio  per l’unico uomo, che dovrebbe spettare solo alla primogenita.

Ricordiamo che quest’opera fa parte di una trilogia. Oltre Federica Bisegna troverete sul palco anche Sara Cascone, Monica Chessari, Rossella Colucci, Benedetta D’Amato, Giulia Guastella, Federica Guglielmino, Gaia Guglielmino, Annarita Lo Bianco, Alessandra Lelii, Graziana Leggio, Benedetta Mendola, Micaela Sgarlata e la piccola Marisol Tirri. Ricordiamo che le musiche sono composte da Pietro Cavalieri, e le voci delle ballate sono di Alessandra Lombardo e Giuseppe Arezzi. Cari amici di 97100, non perdetevi questo spettacolo che inchioda in un vortice di emozioni contrastanti sia l’interprete sia lo spettatore.

Alessandro Rimaudo

Alessandro Rimaudo

33 anni, fin da bambino mi sono appassionato a cartoni, anime, giochi, videogiochi, film e serie TV e da allora questa passione non mi ha più abbandonato. Grazie alla gente che ho incontrato lungo il mio percorso e confrontandomi con loro, ho capito che questa cultura può essere alla portata di tutti e che la fantasia e la creatività possono davvero fare la differenza in ognuno di noi.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli