Cari amici di 97100, oggi siamo qui per complimentarci con gli istituti, i docenti e gli studenti del liceo scientifico di Vercelli “Avogadro” e del liceo scientifico “Cecioni” di Livorno, che dopo ben cinque mesi di sfide si sono classificati rispettivamente al primo ed al secondo posto nella più importante competizione del mondo di robotica per studenti. “Zero Robotics” è il nome di questo incontro, organizzato dall’ agenzia  governativa civile responsabile del programma spaziale degli Stati Uniti d’America e dalla ricerca aerospaziale (NASA), assieme alla celebre università di Boston, l’Istituto di tecnologia del Massachusetts MIT.  Ricordiamo che a questa sfida hanno partecipato ben 180 scuole.

È un grande passo per la scuola italiana, visto che, a causa della crisi, non si ha sempre la possibilità di avere i mezzi tecnologici aggiornati; inoltre molti docenti sono sottopagati ma nonostante tutto, il risultato ci dimostra che quando i docenti e gli studenti hanno dedizione passione ed impegno nulla è impossibile. Questa vittoria è da prendere come buon esempio, dipende da noi realizzare i nostri sogni ed i nostri desideri, anche qualora trovassimo delle porte chiuse. Puntiamo dritti verso il futuro.

Alessandro Rimaudo

Alessandro Rimaudo

33 anni, fin da bambino mi sono appassionato a cartoni, anime, giochi, videogiochi, film e serie TV e da allora questa passione non mi ha più abbandonato. Grazie alla gente che ho incontrato lungo il mio percorso e confrontandomi con loro, ho capito che questa cultura può essere alla portata di tutti e che la fantasia e la creatività possono davvero fare la differenza in ognuno di noi.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli