Animazione per i piccoli. Momenti di spensieratezza da condividere con i genitori. Un’altra tappa del Carnevale edizione 2019 che ha colto nel segno. Prima la sfilata in maschera di sabato, poi giochi e gonfiabili per i ragazzi. Ancora un successo le iniziative promosse dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù (ex Gesuiti) a Ragusa che, grazie all’attenta programmazione del parroco, don Marco Diara, e alla collaborazione dei gruppi presenti, ha messo in campo tutta una serie di appuntamenti che hanno creato aggregazione, riuscendo a diventare un valido e, soprattutto, sano intrattenimento per le famiglie. “Era il nostro principale obiettivo – afferma don Diara – e riteniamo di avere centrato il bersaglio.

Numerosi i ragazzi che hanno partecipato alla sfilata in maschera tenutasi nel nostro salone parrocchiale e che ha visto la presenza di numerosi genitori i quali hanno avuto modo di interagire positivamente con i propri figli. Premi e regali per tutti nell’ambito di questo appuntamento che è stato organizzato dall’Acr. Grande partecipazione, poi, domenica mattina, abbiamo registrato, sul sagrato, con l’installazione dei gonfiabili che hanno fatto divertire i numerosi presenti. Era la prima volta che ideavamo un evento del genere. E devo dire che i riscontri sono stati molto positivo. Abbiamo registrato partecipazione ma, soprattutto, circostanza più importante, una grande voglia di stare assieme. E questo non fa altro che sviluppare il senso di comunità”. Ma le iniziative legate al Carnevale 2019 non sono ancora finite. Oggi alle 9,30, dalla scuola Palazzello, la partenza della sfilata con tutti i bambini per le vie del quartiere e l’arrivo nel teatro parrocchiale con giochi, musica e animazione. Il momento riservato a tutti, invece, è fissato per stasera nel salone parrocchiale. Alle 20,30 la degustazione dell’immancabile panino con salsiccia e i balli in maschera.

Articoli