Numerosi i preparativi in corso, tanti i dettagli da conoscere presto, già definite le date da segnare: sabato 25 e domenica 26 maggio, a Malta si svolgerà il primo torneo internazionale di Basket: nel campo ufficiale di Basketball Malta a Ta’ Qali, scenderanno in campo sei team per una grande sfida unita ad una festa e uno show in perfetto stile NBA.

Ad ideare e a organizzare l’evento il ragusano Ivan Cascione – da diversi anni trapiantato nell’isola dei Cavalieri – insieme a Fbl Malta.L’idea di un evento cestistico in grande” – ci spiega – “nasce dal fatto che negli ultimi anni il Basket si sta gradualmente diffondendo nell’isola, anche grazie a nuove regole che permettono maggiormente il coinvolgimento degli stranieri; non è la prima volta, chiaramente, che si organizzano gare e tornei in zona, ma mai a carattere internazionale o comunque con un format di questo tipo. La voglia è quella di rimarcare ancora di più la presenza di questo sport a Malta, rendendolo ancora più coinvolgente.”. Diverse le collaborazioni che Ivan e gli altri co-organizzatori sono riusciti a coinvolgere, anche per numerosi aspetti che arricchiranno il torneo. “Dalle coreografie con le cheerleader, ai dj, il torneo con sei squadre vuole essere davvero una festa: siamo riusciti a coinvolgere anche un ristoratore siciliano presente su Malta da vent’anni, che a bordocampo darà la possibilità di degustare i nostri prodotti tipici.

Il torneo è organizzato anche nel segno della solidarietà: nonostante sia ad ingresso libero, sarà possibile sostenere l’attività dell’associazione maltese Puttinu Cares, che aiuta bambini e adulti malati di cancro, attraverso un contributo volontario. Appuntamento quindi sabato 25 maggio, dalle ore 15.30, per l’opening e le prime tre partite. e domenica 26 per le tre finali e la premiazione.

Articoli