Cari amici di 97100, oggi voglio presentarvi una persona che ha fatto della creatività e della fantasia uno stile di vita, attraverso anni di studio e tanta passione e volontà. Lei è Miriam Viola scrittrice, illustratrice e logopedista. Si laurea in Logopedia presso l’Università di Siena, dove approfondisce il mondo interiore di bambini e ragazzi, spesso presente nei suoi scritti. A Firenze frequenta l’Accademia di Arti Digitali Nemo e sperimenta tecniche pittoriche e digitali, realizzando così il sogno di illustrare le sue storie. Ѐ anche pittrice e insegna acquerello presso laboratori artistici. Si occupa anche del suo progetto: “Bloomy Mind”, un sito di divulgazione positiva, in cui trovare articoli, video ed esercizi artistici. L’obiettivo è diffondere notizie, metodi e conoscenze che ispirino abitudini e stili di vita positivi, speranza e cura per se stessi. Nella sezione artistica, si propongono esercizi di disegno facili e alla portata anche di chi non disegna per abitudine, poiché sono finalizzati a rilassare, ispirare e allenare la creatività.

Ha già scritto ben 2 romanzi: il primo nel 2014: “La chiave giusta” pubblicato da Ciesse Edizioni , si tratta di un romanzo che racconta, attraverso gli occhi di un bambino, la perdita di una persona cara. Un romanzo delicato come l’infanzia e ricco di fantasia. Qualche settimana fa è uscito anche il secondo libro: “Il Giramondo“, un romanzo per ragazzi, intriso di avventura ed evoluzione, tra i colori, gli odori e i misteri dell’India. È anche un viaggio interiore, alla scoperta dei limiti dei personaggi, e delle forze che nemmeno credevano di avere. La storia è accompagnata dalle illustrazioni dell’autrice, con colori vivi come i luoghi che fanno da sfondo alla trama.

Ma vediamo di approfondire senza spoilerare troppo la trama: Benni adora leggere e un giorno si imbatte in uno strano libro con tante pagine bianche e poche scritte senza senso. Si tratta del Giramondo, un volume in grado di trasportare il lettore ovunque lo desideri. Il giovane non esita a “partire” per un’esotica meta ma durante le sue scorribande il libro gli viene rubato da Jasper, che è in possesso di un volume che consente di viaggiare nel tempo. Grazie al sodalizio tra i due ragazzi, con due volumi i viaggi saranno ancora più avventurosi, e misteriosi, ricchi di suggestione.

Personalmente ho sempre apprezzato i creativi ed ho sempre creduto che possono fare la differenza e possono far si che anche la massa venga ispirata da loro. Conoscere persone di grande talento come Miriam, che si mettono in gioco e ne fanno uno stile di vita, con lo scopo di aiutare o ispirare gli altri, accende una piccola fiamma per il futuro dei nostri figli.

Facciamo un grosso in bocca al lupo alla dottoressa Viola, vi consigliamo di leggere i 2 romanzi e dare un’occhiata a tutto il suo canale cliccando qui

Ricordatevi di dare sempre ascolto alla vostra fantasia e creatività, per raggiungere i vostri obiettivi!

Alessandro Rimaudo

Alessandro Rimaudo

33 anni, fin da bambino mi sono appassionato a cartoni, anime, giochi, videogiochi, film e serie TV e da allora questa passione non mi ha più abbandonato. Grazie alla gente che ho incontrato lungo il mio percorso e confrontandomi con loro, ho capito che questa cultura può essere alla portata di tutti e che la fantasia e la creatività possono davvero fare la differenza in ognuno di noi.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli