Il fenomeno musicale del momento fa cantare oltre un migliaio di adolescenti al Palazama. Grande successo per il mini-concerto della band tutta ragusana dei Blackout. I talentuosi artisti in erba hanno conquistato il pubblico in occasione della giornata “Ora tocca a Te”, organizzata dalla Diocesi di Ragusa per i ragazzi che si preparano alla Cresima. Il promettente gruppo musicale, ospite dell’evento, ha scelto i riflettori del Palazama per presentare in prima assoluta l’attesissimo inedito “Questa notte è per sempre”, brano che porterà la band a calcare nuovi scenari artistici. Il calore del pubblico di casa ha trasformato l’incontro in un vero concerto. Non sono mancate ole e luci dei telefonini ondeggianti al ritmo di musica che hanno acceso l’atmosfera giusta per cantare i brani proposti. La folla di adolescenti presenti allo spettacolo si è fatta subito conquistare dalla bravura del gruppo. E come accade alle vere celebrità, una folta schiera di fans li ha persino attesi alla fine del concerto per autografi e selfie, mentre sui canali Instagram e Facebook spopolavano i like. I Blackout hanno esordito con laloro inconfondibile dote musicale proponendo “Credo negli esseriumani”. Il successo di Mengoni è stato accompagnato dalla splendida cornice dei giovani dell’Ente nazionale Sordi di Ragusa, bravissimi nell’ interpretare il brano in Lingua dei Segni.L’originale formula artistica, che coniuga la musica a nuove opportunità sensoriali, è stata già ben apprezzata in Tv con la partecipazione al programma di Marco Liorni “Italia Sì”.L’entusiasmo collettivo dei teenager che gremivano il Palazama si è acceso quando Damiano Di Mauro, vocalist del gruppo, ha intonato il celebre “Perfect” di Ed Sheeran. Poi, il momento più atteso con il brano inedito “Questa notte è per sempre” dal ritmo trascinate, di quelli che ti entra in testa al primo ascolto. Il testo,firmato da Michele Arezzo e musicato dal grande maestro Peppe Arezzo, parla di adolescenti alle prese con un amore estivo nato in discoteca. Innamoramenti, ragazzi, emozioni e una notte che non si dimentica, puntano a far vibrare musicalmente i cuori della gente.
Il gruppo, costituito da Damiano Di Mauro (voce e chitarra), Sergio Cannata (chitarra elettrica) Giuseppe Girlando (basso), Giulio Raffo (batteria) e Marco Cannata (tastiera), incassa ormai da un anno un successo dietro l’altro e si conferma il fenomeno del momento.
“Stiamo vivendo un periodo artisticamente intenso e la presentazione di questo singolo è il coronamento di un grande sogno – spiega il cantante Damiano Di Mauro – Nei prossimi mesi ci aspettano importanti appuntamenti. Abbiamo in programma la partecipazione a “Tu Si Que Vales”, il celebre talent di Canale 5 e l’esibizione al Festival Show, vetrina di spicco per nuovi talenti della musica leggera.”
L’unica band in Italia di ragazzi così giovani, con età compresa tra gli 11 ed 14 anni, in meno di un anno ha collezionato esperienze artistiche di spessore, come l’esibizione a “Je sò pazzo”, al Summer Day Contest ed al talent show “iBand” di La5.
Il carnet di impegni della band si arricchisce, inoltre, di altri progetti imminenti, come conferma la produttrice televisiva, Stefany Falasconi, fervida sostenitrice del loro percorso artistico. “Ho conosciuto questi ragazzi al “Palco dei talenti” ed è stato amore a prima vista. – spiega Falasconi – Li seguo da un anno e sono contenta di aver contribuito alla loro crescita. L’uscita del loro primo singolo “Questa notte è per sempre” li vedrà impegnati nei prossimi giorni per la realizzazione del videoclip musicale che sarà girato il 20 maggio sulle coste iblee. A curare lo storyboard sarà Michele Pesce, apprezzato videomaker di successo. Abbiamo aperto un casting per la selezione di comparse tra i 12 ed i 16 anni.Cerchiamo, in particolare, la ragazza protagonista che dovrà saper ballare. Chi vuole può candidarsi fino alle prime settimane di maggio contattandoci sul canale Facebook dei Blackout”.

Cettina Divita

Articoli