Ci ha lasciato il maestro Monkey Punch: nome reale Kazuhiko Katō noto come come fumettista e regista. Iniziò la sua carriera come Radiologo presso l’ospedale Kushiro Red Cross Hospital, man mano che lavorava lì il direttore della struttura notò il suo talento come fumettista e lo incoraggiò a prendere questa strada. Tra le sue creazioni più famose ricordiamo Lupin III “Il ladro gentiluomo” che aveva progettato per una sola ed unica serie, ma che invece ottenne talmente tanto successo da diventare un icona nel Giappone, costringendolo a creare ed inventare nuove storie. Altro successo arrivato da noi nei primi anni 2000 fu “Cinderella Boy”.

Nel 2001, Dal 22 al 25 novembre,  fu ospite al Romics (nota fiera del fumetto che si tiene a Roma) dove ha ricevuto il Romics D’Oro. Noi di 97100 lo ringraziamo per averci fatto conoscere dei personaggi che ci hanno fatto compagnia durante la nostra infanzia e portiamo da anni nel cuore.

Alessandro Rimaudo

Alessandro Rimaudo

33 anni, fin da bambino mi sono appassionato a cartoni, anime, giochi, videogiochi, film e serie TV e da allora questa passione non mi ha più abbandonato. Grazie alla gente che ho incontrato lungo il mio percorso e confrontandomi con loro, ho capito che questa cultura può essere alla portata di tutti e che la fantasia e la creatività possono davvero fare la differenza in ognuno di noi.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli