​Il ritorno dei Kunsertu negli Iblei ha registrato il sold out. La rassegna concertistica di “Paralleli Sonori n.4” patrocinata dal Comune di Vittoria sta conquistando l’ipparino e oltre. Le scelte del direttore artistico Alessandro Nobile per l’associazione Quattroetrentatre continuano ad ottenere un successo dopo l’altro. Il Chiostro delle Grazie di Vittoria è diventato la scenografia perfetta per Mokarta. Suggestiva la finestra indicata dalla voce di Egidio La Gioia dalla quale simbolicamente “Rosa”, la protagonista di uno dei pezzi più famosi dei Kunsertu, sarebbe dovuta ‘uscire’. Il pubblico  si è letteralmente scatenato negli ultimi brani ‘abbandonando’ le sedie per lasciarsi trascinare dal ritmo travolgente dei Kunsertu. Sul palco: Maurizio “Nello” Mastroeni alle chitarre; Roberto De Domenico  alle percussioni; Egidio La Gioia voce e chitarra elettrica; Giacomo Farina a tamburelli e percussioni e l’incantevole voce di Faisal Taher; Fabio Sodano a flauto traverso e fiati etnici; Tanino Lazzaro fisarmonica e piano; Gianluca Sturniolo al sax; Massimo Pino al basso elettrico; Stefano Sgrò alla batteria, Gaetano Leonardi fonico.

A chiudere “Paralleli Sonori n.4” sarà il cantautore Luca Madonia in quartetto. Trentasei anni in musica, dagli anni 80 con i Denovo, al Sanremo con Franco Battiato fino all’ultimo album “Il tempo è dalla mia parte“. Musica, passione, vita! Tutto questo è “Paralleli Sonori n.4” a Vittoria, il 24 maggio sotto le stelle al Chiostro delle Grazie. Prevendite presso Agenzia viaggi Il Grande Volo, in Piazza del Popolo 15, 0932 864000. Ticket singolo € 15

Articoli