Si conclude il percorso dei laboratori teatrali del gruppo senior 2018/2019 della Compagnia G.o.D.o.T.: Venerdì 31 maggio alle 20:30, sabato 1 giugno e domenica 2 giugno, alle 19:00 presso il teatro Ideal, in piazza Libertà ci sarà la messa in scena dello spettacolo “Il signor F è morto in treno e altri  racconti” (Il calzolaio lettore, Alcesti, Ipocondria e Ravanello) tratti dall’omonimo libro della scrittrice catanese Maria Greco, che ha tradotto in esclusiva “Edipo re di Sofocle” nella scorsa stagione estiva.
Sarà uno spettacolo sopra le righe, grazie anche alla capacità della scrittrice Maria Greco di trattare temi di una certa importanza come la vita e la morte, i rapporti sociali o l’indifferenza, con ironia e leggerezza, riuscendo a sdrammatizzare, senza mai cadere nella parodia. Uno spettacolo originale, pieno di ritmo, con ben 17 attori in scena e 5 storie che corrono sui binari dell’ironia Una musica coinvolgente, toni grotteschi e pirandelliani, il tutto curato dalla regia di Vittorio Bonaccorso ed i costumi realizzati da Federica Bisegna.
Anche questo spettacolo ovviamente fa parte dell’edizione numero 14 di Palchi diversi. Facciamo un grosso in bocca la lupo alla Compagnia G.o.D.o.T, e dato che proprio la scrittrice Maria Greco sostiene che “Se c’è una cosa che, una volta data, non si può restituire, questa è il tempo” allora cari amanti del teatro e non solo spendete il vostro tempo andandovi a vedere un’opera esilarante e sopra le righe, passando qualche ora in totale allegria e spensieratezza.

Alessandro Rimaudo

Alessandro Rimaudo

33 anni, fin da bambino mi sono appassionato a cartoni, anime, giochi, videogiochi, film e serie TV e da allora questa passione non mi ha più abbandonato. Grazie alla gente che ho incontrato lungo il mio percorso e confrontandomi con loro, ho capito che questa cultura può essere alla portata di tutti e che la fantasia e la creatività possono davvero fare la differenza in ognuno di noi.

Visualizza tutti gli articoli

Articoli