L’affetto della sua Sicilia che gli ha portato tanta fortuna e sostegno. L’abbraccio di centinaia di fans, domenica pomeriggio al Centro Commerciale Ibleo, ha accolto Alberto Urso, il “tenore moderno” che ha vinto la 18° edizione del talent più famoso d’Italia, Amici di Maria De Filippi. È messinese e, al calore della nostra regione, è abituato. Ma appena salito sul palco davanti a così tanto sostegno non poteva che emozionarsi, al punto da tirare fuori il suo smartphone per immortalare tutto con una storia Instagram e ringraziare di cuore il pubblico per aver partecipato numeroso a questo appuntamento così speciale. Pubblico che lo ha seguito con estrema attenzione in tutta la sua avventura nel talent, dall’inizio fino alla vittoria. “Se ho vinto è principalmente grazie alla mia Sicilia!”, ha spiegato.

Il percorso artistico del giovane tenore siciliano, fresco vincitore del programma di Canale 5, è già intensissimo. Alberto, condiviso sui Social in un tam tam incessante di video e selfie, ha entusiasmato gli ammiratori che hanno raggiunto il Centro Ibleo da numerose parti del Sud-Est; non solo per la sua bravura ma anche per la semplicità che lo contraddistingue, nonostante la popolarità raggiunta in modo veloce e meritatissimo.

Con una piccola esibizione live e con il firmacopie del suo primo album “Solo”il vincitore di Amici ha salutato uno per uno quanti, più o meno grandi, lo hanno atteso sotto al palco del centro commerciale per ascoltare la sua voce ma, soprattutto, per salire su ed avere la possibilità di conoscerlo da vicino per un autografo e l’immancabile foto di rito.

Articoli