Gli estremi orientali della Sicilia si incontrano a tavola il prossimo 19 luglio. Una cena a quattro mani dove protagonisti sono due territori, Ragusa e Messina, e un’amicizia tra chef, quella fra Carmelo Floridia della Locanda Gulfi e Giuseppe Geraci, chef patron del ristorante Modì di Torregrotta. Una cena con andata e ritorno. Al primo appuntamento in programma venerdì prossimo . alla Locanda Gulfi a Chiaramonte, seguirà infatti la cena al Modì venerdì 2 agosto. 

Ci sono situazioni in cui una parola è poca e due sono troppe (na’ parola è picca e dui su assai) – commenta Floridia– questo quello che è successo tra me e Giuseppe. Malgrado da tempo non ci incontriamo e, a dire il vero, non ci sentiamo neanche tutti i giorni, nel corso di una brevissima telefonata abbiamo condiviso il desiderio di fare qualcosa insieme. Niente di straordinario, di cene a 4 mani ormai ne è pieno il mondo, ma la differenza sta nel come si fanno le cose. Ed ecco che abbiamo deciso: un pensiero, due cene, tre messaggi, quattro mani, cinque portate, sei vini, e così via…”. “Confronto, collaborazione e condivisione – sintetizza Geraci- sono queste le tre parole che mi vengono in mente pensando a queste cene che stiamo organizzando con Carmelo. Non semplici preparazioni ma piatti che regalano anche attimi di felicità tra colleghi rafforzando l’amicizia”.

Articoli