Una promozione nella massima divisione con il Cagliari, una finale scudetto con la Ternana, una Supercoppa e terzo posto nella European Women’s Futsal Cup con l’Olimpus. Il colpo di mercato della Virtus Ragusa Futsal è quello della brasiliana Taina Santos. Classe ’90, laterale, l’ultima stagione di Taina è stata contraddistinta da una lunga attesa per la cittadinanza italiana, arrivata solo a metà anno sportivo, quindi una breve parentesi con la maglia rosanero della Salinis e poi la decisione, legata a motivi personali, di tornare in Brasile mancando così l’appuntamento con lo scudetto conquistato dalla società pugliese al termine del campionato. Un rinforzo che certamente contribuirà ad accrescere il tasso tecnico della formazione giallonera, in vista dell’ormai prossimo, storico, esordio nella massima serie del calcio a 5 femminile. “Ho scelto Ragusa perché abbiamo gli stessi pensieri: la società vuole crescere e io voglio lo stesso – dice la neo giocatrice di Ragusa – Gli obiettivi ce li dirà il tempo, perché sarà una squadra nuova e il tempo di lavoro sicuramente potrà dire dove potremo arrivare. Quello che posso dire è che insieme alle mie nuove compagne lavorerò per arrivare più lontano possibile e che non voglio solo la salvezza: voglio di più e sono sicura che lavoreremo per toglierci qualche soddisfazione. Non vedo l’ora di arrivare e conoscere la società, la Sicilia e tutto l’ambiente perché sarà tutto nuovo e so che sarà una grande stagione per tutti quanti”.
Fissata, infine, la data dell’inizio della preparazione precampionato che sarà il 12 agosto. Si ringrazia la Penta sport consulting per la buona riuscita dell’operazione.

Articoli