Il Ragusa calcio vince anche a Palazzolo, grazie alla rete di Savasta e resta in vetta. Gli azzurri hanno vinto grazie ad una prestazione duttile e sontuosa. Squadra cinica e pragmatica. In grado di colpire gli avversari quando meno se l’aspettano e di congelare il risultato sino alla fine. E’ in questa analisi sintetica la partita dell’Asd Ragusa Calcio 1949 che ieri pomeriggio ha violato il campo del Palazzolo. E’ finita 1-0 per gli azzurri grazie alle rete siglata a metà della ripresa dal bomber Luca Savasta. Vantaggio che gli ospiti sono riusciti a custodire sino al novantesimo. Il Ragusa ha giocato in superiorità numerica dal 20’ del primo tempo per l’espulsione di Peri. “In un primo momento – è l’analisi dell’allenatore azzurro Alessandro Settineri – abbiamo lavorato molto di qualità, prendendo campo ma allo stesso tempo abbiamo saputo soffrire. Abbiamo saputo aspettarli, cimentandoci in maniera attenta nella riconquista degli spazi”. Sabato il Ragusa, capolista del torneo di calcio di Eccellenza ospita l’Atletico Catania.

Articoli