Smaltire la delusione per la sconfitta casalinga di domenica scorsa e cercare di andare a fare risultato nel posticipo di oggi pomeriggio sul campo del Real Statte, formazione che viaggia a punteggio pieno. E’ l’obiettivo della Virtus Ragusa Futsal, attesa dalla terza giornata del campionato di Serie A di calcio a 5 femminile. Dopo il match casalingo con la Florentia la formazione giallonera è chiamata a una prova di carattere e orgoglio, su un campo tutt’altro che facile, così come d’altra parte saranno tutti gli impegni di una stagione che si annuncia quanto mai impegnativa ma al tempo stesso affascinante e ricca di aspettative. Fin qui, come accennato, percorso netto dei prossimi avversari di Ragusa, formazione che ha buona esperienza nella massima serie e che ha battuto in casa il Bisceglie per 6-1 nella prima giornata e poi in trasferta la Vip Tombolo per 2-5. Capocannoniere della squadra, con tre reti segnate fino a questo momento, è Renatinha mentre è la giallonera Taina a guidare la classifica generale marcatrici con 5 gol messi a segno in due giornate di campionato. In settimana ha parlato Pegue, ex della partita: “Per me l’emozione sarà doppia, dato che ho indossato quella maglia in passato. Abbiamo sicuramente iniziato la stagione con il piede giusto, anche se resta il rammarico del passo falso di domenica scorsa, davanti al nostro pubblico. Stiamo lavorando sodo per preparare al meglio la prossima gara, anche perché sappiamo che lo Statte è una squadra forte e con ambizioni di alta classifica”.

Articoli