Promossa daI Settore Giovanile Scolastico e dal Coordinamento Attività Giovanile Sicilia – in collaborazione con la Delegazione Provinciale Figc – si è svolta sabato scorso la manifestazione sportiva “Settimana Rosa – porta un’amica” rivolta alla promozione e lo sviluppo dell’attività calcistica femminile nella provincia di Ragusa. Presso l’impianto sportivo “Ottaviano” di via Colajanni, le categorie Esordienti, Primi Calci, Pulcini e Piccoli Amici si sono cimentate in un programma ricco di attività, giochi e circuiti riservati alle giovani calciatrici presenti per l’occasione. “Una collaborazione – riferisce il delegato provinciale Figc Gino Giacchi – fattiva e preziosa da parte delle nostre società della provincia. Questo Comitato ha il compito di divulgare e promuovere sempre di più il calcio femminile, ed è attraverso manifestazioni come queste che intendiamo portare avanti un proficuo processo di sensibilizzazione”. Premiati al termine della rassegna più di 25 atlete appartenenti a 7 società ragusane.

Al calendario degli impegni in programma per il mese di febbraio si aggiungono anche la riunione programmatica delle attività di base e l’imminente Coppa Carnevale. Nella giornata di martedì 18 febbraio si svolgerà infatti, presso la sede delle delegazione Figc di Ragusa, un incontro tra rappresentanti delle società calcistiche iblee, i componenti del consiglio Figc di Ragusa, il coordinatore regionale per le “Attività Giovanili” in Sicilia Stefano Valenti ed il Consigliere regionale del Comitato Sicilia Pino Cicciarella.

Infine tutto pronto per l’attività promozionale “Coppa Carnevale”, che il Settore Giovanile e Scolastico della Figc ha riservato alle società partecipanti nelle categorie Pulcini. La manifestazione si svolgerà giorno 24 febbraio a Ragusa presso lo stadio comunale “G. Biazzo” ed è stata organizzata dallo staff tecnico del settore attività di base e scolastica della delegazione provinciale con la collaborazione della scuola calcio Elitè Asd Game Sport Ragusa.

Articoli