L’hanno ideata Michael Cabibbo e Simone Digrandi da Ragusa. Pochissimi giorni dopo si è agganciato al progetto Don Andrea Pitrolo da Pachino e, successivamente, sono arrivati decine di contributi tra chi dice e chi “suona” la propria. Risultato: tanti amici da Roma, Reggio Emilia, Marzamemi, Punta Secca, Pachino, Ragusa e altri luoghi, uniti da una diretta Instagram, tecnicamente realizzabile con la stessa semplicità delle videochiamate. L’hanno chiamata “Complimenti per la trasmissione!” e intrattiene in diretta sul noto social da quarantacinque giorni: nello specifico, per i primi 38 ogni sera ininterrottamente alle 23, e successivamente da qualche settimana, con una formula più organica: ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 22 in poi (orario scelto dagli ascoltatori attraverso un partecipato sondaggio).

Sono tante, ovviamente e giustamente, le dirette social che stanno tenendo compagnia tutti noi dall’inizio dell’emergenza, piene di importanti e autorevoli contributi. Ma Michael, Don Andrea e Simone hanno deciso di fare qualcosa in maniera semplice, senza grandi numeri e in punta di piedi, provando a portare, nell’intrattenimento live ai tempi del Covid, la stessa logica dei classici “amici” che, se potessero, si ritroverebbero a casa di qualcuno, magari in salotto, chiacchierando e suonando. Tutto ciò con un fine ben preciso: tenersi compagnia con semplicità al termine di sere che fanno parte di in un momento in cui si è, di fatto, un po’ più soli, specie per chi ha vissuto la quarantena totalmente in solitudine.

Ed è spesso proprio dai “divani” che ogni ospite si collega: c’è chi suona dal vivo a partire dallo stesso Don Andrea (che a volte si presenta con una chitarra, altre ci mette anche l’armonica, altre volte il piano e qualche sera fa si è messo a “recitare” un testo di Nino Frassica) a Chiara Sammito che, insieme alla voce di Seby, crea un duo che ci incanta, ad Adalberto Migliorisi, Saro Licitra, Danny Fiorilla, Carmelo Errera; ad amici che vivono l’esperienza di essere studenti nell’era delle lezioni online come Enrico Bellinaterra, liceale da Ragusa, e Tommaso Garofalo, studente universitario nella capitale (nonchè ideatore del nome del format!). Non mancano incursioni di amici storici del progetto 97100 (Paolo Sammatrice, Leandra Russo, Marisa Mattei, Ciccio Firullo, Giosè Chessari, Alessandro Rimaudo), interventi dal mondo giovane del teatro e della recitazione (sono già state ospiti Irene La Rosa e Francesca Morselli) e momenti di confronto più legati all’attualità di questi momenti, grazie ad Alessia Cataudella che, da giornalista, ci racconta come viene vissuto tutto questo nel mondo dei media, e Mirco Piccione, dottore in Economia che ogni venerdì ci aiuta a capire meglio termini un po’ “strani” come spread, MES, recovery found. Simone e Michael, da bravi “intrattenitori” legano tutto questo, ritrovandosi, poi, insieme, in coda ad ogni puntata, senza un tema preciso: anzi, la loro chiacchierata di ogni sera è, di fatto, totalmente imprevedibile.

Non mancheranno nelle prossime settimane ulteriori coinvolgimenti (anzi basta contattare Michael Simone o Don Andrea sui loro profili IG per proporre la propria partecipazione alle prossime live!) ma intanto tutto questo da domani, mercoledì 6 maggio, sbarca anche sulla nostra pagina Facebook. Dopo aver ospitato, infatti, lo speciale di Pasquetta – maratona organizzata dagli autori del format per tenersi compagnia nelle ore in cui solitamente ogni anno si sta insieme attorno ad un barbecue – una delle tre live Instagram settimanali andrà anche sul nostro principale canale social, nell’esattezza quello di metà settimana. Un modo utile per condividere anche con la nostra bella community questo “ritrovarsi tra amici” di cui, anche in questa fase 2, continua ad esserci bisogno!

Durante le altre sere sarà possibile vedere le live Instagram direttamente dai tre profili degli ideatori: @simonedigrandi @andreapitrolo e @michaelcabibbo.

Articoli