Prende forma il nuovo Ragusa. La società azzurra ha definito lo staff tecnico ed ha tesserato un altro attaccante dopo Totò Maiorana. Si tratta del bomber Alex Porto, 20 gol nella scorsa stagione con il Pozzallo nel campionato di Promozione. Porto, classe 1991, originario proprio della città marittima, ha giocato in passato con il Marsala, con il Mazara, con il Dattilo e con il Palazzolo dove ha vinto un campionato di Eccellenza. ”Ho subito accolto con estremo interesse la chiamata del diesse Carmelo Bonarrigo – afferma Porto – e mi sono fatto coinvolgere dal suo entusiasmo e da quello di tutta la dirigenza. Del resto, la piazza la conosciamo benissimo e non si discute. Sono molto motivato, a maggior ragione dopo tutto questo periodo in cui siamo stati fermi – aggiunge – Non era mai accaduto prima. Sono convinto che ci sono le premesse per fare bene. E si i tifosi ci staranno accanto ci toglieremo molte soddisfazioni”. Nelle prossime ore sono attesi altri colpi di mercato; intanto, l’Asd Ragusa Calcio ha consolidato lo staff tecnico. La novità è rappresentata dal ritorno con la società azzurra di Peppe Balzano. Ex giocatore del Ragusa, componente dello staff tecnico quando la squadra azzurra, ai primi degli anni Duemila, fu promossa tra i professionisti, Balzano coprirà il ruolo di preparatore atletico. “Non ho potuto dire di no al ds Carmelo Bonarrigo – afferma Balzano – a cui mi lega un’amicizia di vecchia data. E, d’altro canto, il Ragusa è sempre nel nostro cuore. Per cui quando c’è una chiamata da parte della società azzurra non si può che rispondere presente”. E, sempre per quanto riguarda lo staff tecnico, confermato, nel ruolo di viceallenatore, Valerio Puma. “Sono contento – afferma – di potere continuare a dare il mio contributo alla causa del Ragusa calcio. Ho fatto tesoro dell’esperienza della scorsa stagione, sempre in maglia azzurra, e non vedo l’ora di potere fornire il mio supporto in seno allo staff tecnico sotto la guida di mister Filippo Raciti”.

Articoli