Ripartono le attività di Anteas Ragusa. E ripartono con un progetto a carattere preventivo che ha lo scopo di promuovere e favorire un invecchiamento che risulti attivo il più a lungo possibile. In fase di programmazione, infatti, gli incontri di ginnastica per la mente, rivolti ad adulti e anziani, interessati ad apprendere nuove strategie di memoria e tecniche per sostenere il proprio funzionamento cognitivo. Gli appuntamenti si terranno nella sede Anteas di viale dei Platani 37. Il tutto, naturalmente, nel pieno rispetto delle prescrizioni anticontagio, quindi con postazioni distanziate e l’obbligo di indossare le mascherine.
“Stiamo formando i nuovi gruppi di stimolazione cognitiva – afferma il presidente Anteas Ragusa, Rocco Schininà – e questo consentirà ai partecipanti di mantenersi mentalmente attivi, attraverso attività che tengano il cervello in esercizio e stimolino le capacità cognitive superiori. Tutto ciò è un ottimo modo per contrastare il declino della mente dovuto all’avanzare degli anni. Invito, dunque, chi è interessato a contattarci attraverso la nostra pagina Facebook “Anteas Ragusa”, e a partecipare alle nostre iniziative”.
Il corso, all’insegna del motto “Mantieni attiva la tua mente”, è guidato dalla dottoressa Teresa Ferraro, psicologa con master di II livello in Psicologia dell’Invecchiamento conseguito all’Università di Padova. Il corso è rivolto a gruppi di dieci partecipanti composti da persone con un’età maggiore di 55 anni. Un obiettivo fondamentale sarà quello favorire il benessere psicosociale dei partecipanti e affinché questo accada èopportuno che si possa seguire con continuità ed entusiasmo l’intero percorso che si articolerà in circa dodici incontri, a cadenza settimanale, per un lasso di tempo pari a tre mesi.

Articoli