Per chi ha tra i 14 e i 18 anni, con una voglia matta di ribaltare il mondo, di far sentire la propria voce e di scoprire che il teatro è una bomba di divertimento, è a disposizione un’occasione davvero unica, dedicata ai ragazzi, totalmente gratuita perchè inserita tra le diverse attività di “Costruiamo il futuro”, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.
Un Laboratorio di Teatro dell’associazione Santa Briganti di Vittoria (RG), a cura di Orazio Condorelli e Peppe 

Macauda. Si chiama “Ribalta”, ed è un laboratorio teatrale che mira a liberare le capacità, i talenti e le energie inespresse di ciascun partecipante. Uno spazio franco dove poter sperimentare quella libertà che nella vita di tutti i giorni difficilmente troviamo. È una fuga creativa dalla noia, un invito a ribaltare ciò che non sopportiamo della realtà che ci circonda sfruttando gli strumenti offerti dal teatro.

Attraverso giochi ed esercizi teatrali, improvvisazioni vocali e fisiche, ironia e divertimento, i partecipanti prenderanno coscienza di sé, del proprio talento personale che, unito a quello del gruppo, costituirà il motore per la creazione di qualcosa di assolutamente nuovo e originale: il nostro teatro. La tappa finale sarà costituita da uno spettacolo teatrale che metterà insieme gli elementi sparsi lungo l’intero percorso laboratoriale. Non è richiesta alcuna esperienza pregressa, obbligatori solo: vestiti comodi, calze antiscivolo, carta, penna e autoironia.
I partecipanti avranno ben 72 ore di lavoro teatrale per spiccare il volo! Inizio delle lezioni da oggi, mercoledì 14 Ottobre 2020, ore 18.00 – 20.00, con cadenza settimanale per un totale di 72 ore. Il tutto si svolgerà presso il Saloncino di Via Milano 11b, a Vittoria (RG). Info e iscrizioni al 328 5782765.
Il progetto “Costruiamo il Futuro” è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org”.

Articoli