Sport & Motorsport

Camunia Rally al fotofinish! Il nostro racconto

Bienno. Un Camunia Rally incerto fino al fotofinish! Il duo Ilario Bondioni – Sofia D’Ambrosio su Skoda Fabia R5 PA Racing si aggiudica il rally per soli 4 centesimi di secondo. Bellissima gara, quella organizzata dalla Newturbomark nella Valcamonica, che dopo le due prove speciali del sabato (una in notturna) ha visto le restanti quattro svolgersi nella giornata di domenica, dove a darsi battaglia sono stati appunto il duo Bondioni – D’Ambrosio con Andrea Mabellini navigato da Virginia Lenzi, sempre su Skoda Fabia R5 (DP Autosport) che ha dovuto alzare bandiera bianca e vedere svanire i sogni di gloria per soli 4 centesimi. Per Bondioni si tratta del quinto successo in carriera, il quarto al Camunia dopo quelli colti con Maria Panteghini (nel 2017 e 2019) e con Giovanni Maifredini (2018). Prima vittoria invece per la giovane ossolana Sofia D’Ambrosio.

Terzo gradino del podio per il varesino Andrea Spataro, navigato da Gabriele Falzone, sempre su Skoda Fabia R5 (Pavel Group). Quarta piazza per i valtellinesi Varisto – Baruffi (Skoda Fabia R5 Erreffe) che proprio sul finale hanno sopravanzato Coppens – Degout (equipaggio svizzero su Skoda Fabia R5) e Dell’Era – Mometti sesti al traguardo su su VW Polo.

Primo di Due Ruote Motrici e sedicesimo assoluto è Alan Ronchi e Orio Mattia, forte driver locale con la Clio S1600 della Top Rally .  Alle loro sue spalle “Galet”- Guzzi hanno vinto la S2000 con la Skoda Fabia mentre primo di R3C si è posizionato Moreno Cambiaghi navigato da Guglielmetti Luca.

Il nostro corregionale Alessio Profeta, navigato da Sergio Raccuja su Renault Clio s1600, si è classificato in diciannovesima posizione assoluta, e quarti di gruppo. In classe R2C a spuntarla sono stati Giorgio Mendeni e Silli Eugenio Giuseppe. Bracchi-Doglio hanno fatto volare la Peugeot 106 A6 con la quale hanno vinto la classe e chiuso 37°. Marini – Morina hanno vinto la classe N3, mentre Martinelli – Bagolin su Opel Astra la classe A7.

Il trofeo “memorial Tommaso Rocco” indetto dal gruppo “I soliti 4 Gatti” è stato vinto da Francesca Belli in quanto navigatore più giovane al traguardo, classe 2001. Per la cronaca di gara, da segnalare che a causa di un incidente accorso all’equipaggio Guerra -Guerra (senza conseguenza per loro), la direzione gara ha dovuto sospendere la sesta prova speciale.

Di seguito il link alla nostra video sintesi: https://www.facebook.com/97100rg/videos/300444781617486

E sul profilo Facebook di Annacati Motors (partner per i tag): https://www.facebook.com/media/set/?vanity=motors.annacati&set=a.175943927770527  troverete qualche scatto dove gli equipaggi potranno taggarsi autonomamente in aggiornamento (Facebook non permette di taggare dalle pagine, ma solo dai profili)

Ringraziamo ancora una volta gli organizzatori per averci accreditato!