Sport & Motorsport

La Virtus Kleb Ragusa di scena sabato a Pozzuoli

La Virtus Kleb Ragusa è di scena sabato alle 19al palazzetto dello sport “Errico” di Pozzuoli nell’anticipo della nona giornata d’andata del torneo di basket maschile di serie B. Il match arriva dopo la sconfitta interna contro Salerno. “Pozzuoli – afferma il coach Antonio Bocchino – tra le mura amiche ha sempre disputato ottimi incontri. In campionato è partita molto bene ed ha 8 punti in classifica come noi. E’ una squadra difficile da affrontare perchè ha giocatori atletici, atleti esperti e giocatori perimetrali molto bravi a fare canestri, nel roster hanno anche giocatori giovani che come è successo a Taranto hanno dimostrato il loro valore. Noi abbiamo preparato al meglio la gara, sapendo che è una partita quella in terra campana dove la differenza la farà l’atteggiamento, il nostro modo di stare in campo dal primo all’ultimo minuto. E’ questo è molto importante perchè stiamo provando a conoscerci meglio a conoscersi meglio i ragazzi tra di loro e ad essere più efficaci nei momenti di difficoltà che durante tutta una partita e , soprattutto durante una stagione ci sono. Il gruppo in settimana ha lavorato bene, con grande entusiasmo, partecipazione e coinvolgimento è questo secondo me è un buon viatico in vista della gara di Pozzuoli”. La gara sarà diretta da Francesco Venturini di Lucca ed Igor Giustarini di Grosseto. Domenica prossima i virtussini torneranno al Pala Padua per ospitare alle 18 la Fidelia Torrenova che in questo inizio di stagione viaggia a mille con 10 punti ed una gara in meno, quindi, turno infrasettimanale per l’Immacolata sul campo del fanalino di coda Formia e ritorno in casa il 12 dicembre contro la Viola Reggio Calabria.
La squadra di serie C Silver dopo il turno di riposo gioca sabato alle 19 al Pala Padua contro la Domenico Savio di Messina nell’ultimo turno d’andata della prima fase del torneo. I ragazzi di Sergio Trovato dopo le sconfitte di misura contro le corazzate Piazza Armerina ed Olimpia Comiso, puntano al quarto successo stagionale per restare nella parte alta della classifica in vista della seconda parte della stagione.