Food, Wine & Lounge

“In.Mi.Qu.Oil”, l’innovativo sistema di miglioramento della qualità della filiera olivicola

Seminario di presentazione del progetto volto a migliorare la qualità degli oli attraverso un modello produttivo tecnologicamente avanzato e sostenibile. L’evento è in programma per giovedì 27 aprile in occasione della giornata inaugurale di Mediterraria Expo a Catania.

CATANIA. Sarà presentato nel corso di un seminario il progetto In.Mi.Qu.Oil, un innovativo sistema finalizzato al miglioramento della qualità della filiera olivicola nell’ambito del PSR Sicilia 2014-2020 (Sottomisura 16.2 “Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie”). L’appuntamento è in programma per il prossimo giovedì 27 aprile a Catania in occasione di Mediterraria Expo al Centro Fieristico Le Ciminiere, un evento giunto alla sua terza edizione che darà la possibilità ai visitatori di vivere una tre giorni di full immersion nel gusto e nella tradizione, con al centro la Sicilia, i prodotti biologici e la Dieta Mediterranea.
Il progetto In.Mi.Qu.Oil si pone quale obiettivo quello di mettere a punto una metodologia scientifica standardizzata per lo svolgimento di tutte le attività volte al miglioramento della qualità del prodotto, sia in campo che in frantoio, dando così un significativo contributo alle criticità della filiera olivicola. Lo sviluppo, inoltre, di specifici disciplinari di produzione e di tecniche di indagine innovative consentirà di ottenere un fingerprinting del prodotto siciliano dando valore aggiunto alle aziende partner del progetto che vedranno differenziare i loro prodotti dal panorama produttivo internazionale.

Fondamentale sarà il supporto scientifico del CREA (Centro di ricerca olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura) e delle aziende coinvolte attraverso un partenariato ossia Frantoi Cutrera srl (capofila di progetto), Società agricola Cutrera Giovanni di Salvatore Cutrera & C.S.S., Azienda agricola Cinque Colli di Giaquinta Sebastiano, Tenuta Iemolo Az. Agricola di Iemolo Thierry, La Via Giovanni, Stella Anna, Società Cooperativa agricola Produttori Olivicoli e Tenuta Cavasecca Società Semplice Agricola.
A moderare il seminario sarà il dott. Agr. Giuseppe Spina, responsabile del progetto In.Mi.Qu.Oil. Tra gli interventi previsti nel corso della mattinata quello del dott. Giuseppe Cicero, Innovation Broker, della dott.ssa Flora V. Romeo del CREA (sede di Acireale), quale responsabile del partner scientifico, di altri ricercatori del CREA ossia dott. Filippo Ferlito, dott.ssa Veronica Vizzari e dott.ssa Margherita Amenta, e del dott. Rodolfo Occhipinti dello studio di consulenza Sata. Le conclusioni saranno affidate all’On. Luca Sammartino, Assessore regionale all’Agricoltura, allo Sviluppo Rurale e alla Pesca Mediterranea.

L’inizio del seminario è previsto per le ore 10.30.