Cinque donne. Cinque professionalità unite insieme per un unico, grande obiettivo: offrire una risposta efficace alle esigenze dei bambini e ragazzi che presentano difficoltà di apprendimento. Tutto questo è “Superabile” nel vero senso del termine. Parola delle dottoresse che animano questo Centro specializzato nel trattamento di Dsa (disturbi specifici dell’apprendimento) e Bes (bisogni educativi speciali), Monica Calandra, Giuseppa Cascone, Giusy Cosentino, Dalila Marcinnò e Paola Schemabari. Questa realtà che nasce e opera a Ragusa, in via Psaumida al civico 38.

Il centro Superabile offre un valido programma di supporto rivolto ai bambini e ragazzi, dalla scuola primaria all’università. Ma anche alle famiglie e agli insegnanti. L’equipe multidisciplinare si occupa di seguire il bambino o il ragazzo – sia dal punto di vista valutativo che abilitativo – oltre che pedagogico compensativo. Gli interventi, tendenzialmente a breve termine, prevedono l’ausilio di materiale cartaceo e software specifici; le specialiste offrono a chi si rivolge all’indirizzo di Superabile strategie mirate al raggiungimento dell’autonomia del processo di apprendimento.

Superabile. Ma anche Super abile. Il nome pensato per tendere una mano e un sorriso alle famiglie – non a caso –  è un gioco di parole che dice tutto sulla missione di queste psicologhe, psicoterapeute, educatrici e una psicomotricista (in fondo troverete le qualifiche precipue con relativi contatti delle cinque esperte), insieme per offrire ai ragazzi validi strumenti compensativi per andare oltre le difficoltà che possono riguardare la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e automatizzato.

“I Dsa – è chiarito da Superabile – non sono causati da deficit intellettivi o sensoriali; i bambini e i ragazzi che presentano questo disturbo sono intelligenti, ma percepiscono l’attività del leggere, scrivere è talvolta calcolare come un’impresa ardua perché non possono mai farlo in modo automatico. Per questo si stancano presto, fanno molti errori, hanno un ritmo di esecuzione più lento e spesso non riescono ad imparare in modo efficace. A volte i Dsa si presentano insieme a iperattività, deficit dell’attenzione o a difficoltà in alcune abilità motorie e sono causa di problemi emotivi, relazionali, alterazioni del comportamento o dell’umore. È importante giungere al più presto ad una valutazione diagnostica, per fare in modo che le difficoltà siano precocemente riconosciute, comprese ed adeguatamente trattate”.

Cosa fa Superabile: valutazione di primo livello e screening delle abilità di letto-scrittura; diagnosi; bilancio delle capacità motorie e percorsi di psicomotricità (educativo-preventiva e terapeutica); attivazione reti di supporto e collaborazione scuola-famiglia; corsi di informazione e formazione rivolti a insegnanti e genitori; percorsi di potenziamento e trattamento individualizzati; counseling psicologico individuale e familiare; doposcuola specialistico, convenzionato con Anastasis.

Al termine del percorso, come già chiarito, si punta a favorire la migliore evoluzione delle competenze di letto-scrittura e calcolo. Ma anche a raggiungere la completa autonomia nello studio attraverso l’acquisizione di nuove strategie di apprendimento.

In un ambiente cordiale e spontaneo, le specialiste di Superabile seminano sorrisi perché vogliono andare oltre “i manuali”, conoscendo ogni storia, supportando ogni bambino e famiglia, animate da uno spirito di serena accoglienza.

“Cerchiamo di favorire la motivazione, l’autostima e la consapevolezza di sé – spiegano le esperte di Superabile – In generale gli obiettivi del centro sono la promozione e il benessere, l’individuazione del disagio ed il suo superamento, attenzionando anche l’aspetto cognitivo, emotivo e comportamentale attraverso un percorso personalizzato per ogni individuo. Che sia dislessia, discalculia, disgrafia o disortografia, il problema non va percepito come un limite insormontabile ma come una fase, pienamente e serenamente Superabile”.

Per chi volesse contattare il team di Superabile:

studiodsaragusa@gmail.com

Dott.sa Monica Calandra, educatrice specializzata in disturbi del l’apprendimento;monica.calandra85@gmail.com Cell. 339 7717447

Dott.sa Giuseppa Cascone, psicologa e psicoterapeuta cognitivo comportamentale specializzata in disturbi del l’apprendimento: giusy.cascone@alice.it – cell. 339 8030860

Dott.sa Giusy Cosentino, psicomotricista: g-cosentino@hotmail.it – cell. 339 7618082

Dott.sa Dalila Marcinnò, educatrice specializzata in disturbi dell’apprendimento: dalila.marcinno85@gmail.com – cell. 339 1119781

Dott.sa Paola Schembari, psicologa specializzata in disturbi del l’apprendimento: paolaschembari89@gmail.com – cell. 388 755417

A cura dell’Ufficio Commerciale

Articoli